Cattura e stoccaggio CO2, nuove sfide per l’industria

1 minuto di lettura


L’Italia produce circa 350 milioni di tonnellate di anidride carbonica all’anno. Se ne è parlato a Ravenna nel corso della seconda giornata della Omc – Med Energy Conference and Exhibition 2021. Da Luigi Ciarrocchi, CCUS & Forestry (CCUS&F) director di Eni, un focus sulla cattura, utilizzo e stoccaggio della CO2. abr/gtr/sat/col
Articolo precedente

Calcio: Fiorentina, Commisso “Napoli non può vincere sempre”

Articolo successivo

Inaugurata a VeronaFiere la 55esima edizione di Marmomac

0  0,00