Amministrative Milano, Sala: “Ho preso 40-50 mila voti in più”

1 minuto di lettura


“Quello che sta maturando a Milano è un evento quasi storico. I dati dicono che c’è astensionismo ma se questi numeri sono confermati vuol dire che ho preso 40-50 mila voti in più”. Lo ha detto il sindaco di Milano, Beppe Sala, commentando i primi dati elettorali in conferenza stampa. bla/pc/gtr
Articolo precedente

Comunali Torino, Lo Russo: “Bene risultato, centrosinistra compatto”

Articolo successivo

Suppletive Roma, Casu: “Unire tutte le forze del centrosinistra”

0  0,00