Polonia, Berlusconi “C’è ancora da trattare”

1 minuto di lettura


“La Polonia ha sottoscritto un trattato, come tutti gli altri Paesi Ue, in cui ha accettato che la legislazione europea prevalesse su quella nazionale, salvo i casi che sono riservati alla legislazione nazionale, come per esempio il fisco”. Lo ha detto il presidente di Forza Italia, Silvio Berlusconi, al suo arrivo al summit del Ppe a Bruxelles.

alp/sat/red

Articolo precedente

Roma, Gualtieri si insedia in Campidoglio: “Sono onorato”

Articolo successivo

Rapporto GreenItaly, transizione verde opportunità reale

0  0,00