Polonia, scontro sulla sentenza anti-Ue

1 minuto di lettura


Duro confronto al Parlamento Europeo tra la presidente della Commissione Ursula Von der Leyen e il primo ministro polacco, Mateusz Morawiecki. Al centro del dibattito la sentenza della Corte Costituzionale polacca che non riconosce più la supremazia delle leggi europee su quelle nazionali, cioè uno dei princìpi fondativi dell’Unione Europea.
sat/gtr
Articolo precedente

Calcio: Torino. Juric “Vogliamo vincere e fare punti col gioco”

Articolo successivo

Carfagna: “Il Sud può essere il traino per il rilancio”

0  0,00