Corte Conti Ue, sulla spesa ancora troppi errori

1 minuto di lettura


I conti dell’Unione Europea forniscono una “immagine fedele e veritiera” della situazione finanziaria, specialmente per le entrate, mentre sui pagamenti ci sono ancora troppi errori. È
questa la conclusione della Corte dei Conti europea nella relazione speciale sull’esercizio finanziario 2020.

sat/red

Articolo precedente

A settembre consumi -11% sul pre-Covid

Articolo successivo

Calcio: Samp. D’Aversa”Atalanta tra big Serie A,Gasperini grandissimo”

0  0,00