Dimore private costituiscono 17% patrimonio culturale

1 minuto di lettura


umenta il numero di dimore storiche rilevate nel II Rapporto
dell’Osservatorio del Patrimonio Culturale Privato. Si tratta
di 37.708 beni culturali tra case storiche, ville, palazzi,
castelli e torri che costituiscono una vera e propria rete
ramificata in tutta Italia.
fsc/mrv
Articolo precedente

Nel 2020 netta contrazione dei redditi nell’area euro

Articolo successivo

Commercio estero, a settembre export in calo

0  0,00