Crolla palazzina nel casertano, si scava tra le macerie

1 minuto di lettura


Vigili del fuoco a lavoro per estrarre dalle macerie due
persone segnalate come disperse dopo il crollo della palazzina
avvenuta stamattina dopò un’esplosione a San Felice a Cancello,
nel Casertano. pc/
Articolo precedente

Ciavatta “Covid sotto controllo a S.Marino, ma non abbassare la guardia”

Articolo successivo

Nuovi vaccini in arrivo, débâcle dei vecchi e terze dosi: le novità

0  0,00