Intesa Sanpaolo, WWF e Jovanotti insieme per la tutela dell’ambiente

1 minuto di lettura


Cinque milioni di euro. E’ l’obiettivo della raccolta fondi del progetto Ri-Party-Amo promosso da Intesa Sanpaolo e WWF con Jovanotti, per richiamare l’attenzione sulla sostenibilità ambientale, un messaggio di speranza per il mondo dello spettacolo fiaccato dalla pandemia. Su For Funding, la piattaforma di crowdfunding di Intesa Sanpaolo convergeranno le donazioni dirette o quelle che si potranno fare durante l’acquisto dei biglietti del Jova Beach Party 2 della prossima estate.
Articolo precedente

Fiducia consumatori in calo a novembre, stabile per imprese

Articolo successivo

Brevettato il glutine “detossificato” per celiaci e intolleranti

0  0,00