Midiri “Faremo dell’Università di Palermo un ateneo cosmopolita”

1 minuto di lettura


Un’università internazionale, cosmopolita, capace di attrarre
studenti dal bacino Mediterraneo e dal mondo arabo. In una
intervista all’Italpress, il rettore dell’Università di
Palermo, Massimo Midiri traccia la roadmap del suo mandato che
è appena iniziato. agd/abr/gtr
Articolo precedente

Clima, università e aziende insieme per la ricerca sull’idrogeno

Articolo successivo

Hi-Tech & Innovazione Magazine – 30/11/2021

0  0,00