Recovery, Sala “Milano si candida per fondi aggiuntivi”

1 minuto di lettura


“Penso sia molto giusto il principio di cercare di allargare a
tutti e di dare a tutti la possibilità di partecipare. Milano
si candida, qualora ci siano realtà locali non in grado di
garantire la possibilità di investire nei tempi corretti, di utilizzare i residui che ci saranno”. Lo ha detto il sindaco di Milano a margine dell’incontro “Italiadomani – Dialoghi sul Piano Nazionale di Ripresa e Resilienza”. bla/pc/gtr
Articolo precedente

Tg Economia – 13/12/2021

Articolo successivo

Previdenza, aumentano gli iscritti e le prestazione erogate da Enpaia

0  0,00