Moles “Investimenti per l’editoria, metteremo le fake news all’angolo”

1 minuto di lettura


“Eccessive norme e regole per i social network non servono. E’ più utile un’educazione digitale, una sensibilizzazione all’uso corretto degli strumenti”. Lo ha detto Giuseppe Moles, sottosegretario alla Presidenza del Consiglio con delega all’Editoria, intervistato da Claudio Brachino per la rubrica “Primo Piano” dell’agenzia Italpress.

sat/mrv/red

Articolo precedente

Tennis: Australian Open. Pliskova salta edizione 2022 per infortunio

Articolo successivo

Nuoto: Fondo. World Series, Acerenza d’argento nella 10 km di Abu Dhabi

0  0,00