Crescono gli scambi commerciali con i Paesi extra Ue

1 minuto di lettura


Crescono gli scambi commerciali con i Paesi extra Ue. A novembre l’Istat stima un aumento mensile per entrambi i flussi, più ampio per le esportazioni rispetto alle importazioni. Un incremento dovuto all’aumento delle vendite di energia, beni intermedi e strumentali.

fsc/sat/red

Articolo precedente

Pranzo di Natale più costoso per gli italiani

Articolo successivo

Covid e prezzi dell’energia frenano l’economia

0  0,00