Vacanze, 120 milioni di presenze in meno rispetto al pre-Covid

1 minuto di lettura


Secondo un’indagine di Confcommercio realizzata in collaborazione con SWG e su dati Istat e Bankitalia, il 2021 si sta per chiudere con dati molto negativi per il turismo italiano.

sat/red

Articolo precedente

F.1: Wolff “Silenzio Hamilton? È ancora senza parole”

Articolo successivo

Tumori laringei, al Civico di Palermo terapie innovative

0  0,00