L’euro da 20 anni nelle tasche di 340 milioni di persone

1 minuto di lettura


Il 1° gennaio del 2002 i cittadini di 12 paesi dell’Unione europea hanno toccato con mano per la prima volta le banconote e le monete in euro. Vent’anni dopo l’euro è la moneta di oltre 340 milioni di persone in 19 Stati membri dell’UE.

sat/red

Articolo precedente

Manovra, 2 miliardi per l’agroalimentare

Articolo successivo

Tg Sport – 3/1/2022

0  0,00