Sassoli, Rutelli “Aveva il senso del servizio pubblico”

1 minuto di lettura


“David lascia una profonda onestà e un senso del servizio pubblico che tanti dovrebbero seguire”. Così l’ex sindaco di Roma e presidente di Anica, Francesco Rutelli, presente alla camera ardente di David Sassoli allestita in Campidoglio.

mpe/sat/red

Articolo precedente

Sassoli, Rosato “E’ stato un vero statista europeo”

Articolo successivo

Imprenditori più ottimisti sulla propria azienda che sul Paese

0  0,00