Quirinale, Toti “No a veti su Berlusconi, prudenza sui numeri”

1 minuto di lettura


“Credo che l’invito a sciogliere le riserve da parte dei leader del centrodestra a Berlusconi riguardi la verifica dei numeri”. Lo ha detto Giovanni Toti, cofondatore di Coraggio Italia e presidente della Liguria, a margine di una conferenza stampa a Genova, dopo il vertice romano del centrodestra che ha indicato Silvio Berlusconi candidato alla presidenza della Repubblica.

fcn/sat/red

Articolo precedente

Letta “Sassoli è stato ed è il Partito Democratico”

Articolo successivo

Scuola, De Luca “Posizione Governo offensiva verso la Campania”

0  0,00