Strage a Licata, uccide 4 familiari e poi si spara

1 minuto di lettura


Uccide il fratello, la cognata, i nipoti di 15 e 12 anni, e poi si spara. È successo a Licata, nell’Agrigentino, dove una lite probabilmente legata a questioni di eredità si è trasformata in una strage: l’omicida è un uomo di 48 anni.
ald/fsc/gtr
Articolo precedente

Agrifood Magazine – 26/1/2022

Articolo successivo

30 Anni di Opel a Eisenach

0  0,00