Mafia, confiscati beni per 5 milioni a imprenditore del ragusano

1 minuto di lettura


Confiscati beni a un imprenditore attivo nel settore del recupero e della trasformazione di materie plastiche nella provincia di Ragusa. E’ ritenuto vicino all’associazione mafiosa della Stidda.
pc/red
Articolo precedente

Falsi incidenti stradali, 8 fermati e 23 indagati

Articolo successivo

Ucraina, parla Meluzzi: “Putin non è come lo fanno apparire”

0  0,00