Ucraina, Zingaretti: “L’ampiezza del fronte anti Putin è decisiva”

1 minuto di lettura


“È importante la presenza e l’unità dell’Europa. Come è accaduto sul Covid è una novità positiva. La fermezza e l’ampiezza del fronte di condanna dell’invasione di Putin è la condizione più importante per condizionare gli sviluppi”. A dirlo il presidente della Regione Lazio, Nicola Zingaretti, a proposito del conflitto tra Russia e Ucraina.
sfe/fsc/mrv
Articolo precedente

Parte l’accademia di cybersicurezza del Lazio

Articolo successivo

Calcio: Ucraina. Il tecnico tedesco Farke lascia i russi del Krasnodar

0  0,00