La Questura di Roma ricorda Nicola Calipari a 17 anni dalla morte

1 minuto di lettura


A 17 anni dalla morte, la Questura di Roma ha ricordato Nicola Calipari, il funzionario di polizia ucciso il 4 marzo 2005 in Iraq subito dopo aver contribuito alla liberazione della giornalista Giuliana Sgrena.
fsc/mrv
Articolo precedente

Tumore al seno, nasce la delegazione Europa Donna-Calabria

Articolo successivo

Calcio: Dionisi “L’ambizione del Sassuolo è continuare a fare bene”

0  0,00