Lucca, maxi frode fiscale per 100 mln di euro nel settore delle auto

1 minuto di lettura


La Guardia di finanza di Lucca sta indagando su una maxi frode fiscale per oltre 100 milioni di euro nel settore del commercio di auto. Coinvolte 45 persone e 21 società ubicate su tutto il territorio nazionale.
abr/gtr/
Articolo precedente

Tumore al seno, identificato meccanismo che determina la resistenza…

Articolo successivo

Tumore al seno, identificato meccanismo che determina la resistenza…

0  0,00