Protezione civile, in partenza gli aiuti per i profughi ucraini

1 minuto di lettura


Volontari e operatori della Protezione Civile sono al lavoro nell’hub di Avezzano per preparare il prossimo carico di materiale per l’assistenza ai profughi ucraini. Destinazione il polo logistico di Suceava, in Romania.
abr/gtr
Articolo precedente

Carabinieri ed Enel più vicini per la sostenibilità

Articolo successivo

Calcio: Juric “Inter ha grandi campioni, Toro ok in ultime gare”

0  0,00