L’Ue sanziona la Russia e accoglie i profughi ucraini

1 minuto di lettura


Da un lato il rafforzamento delle sanzioni alla Russia, dall’altro una strategia per l’accoglienza dei profughi ucraini. Segue questo doppio binario la reazione delle istituzioni europee alla guerra.

alp/sat/

Articolo precedente

Calcio: Salernitana, Nicola “Voglio squadra coraggiosa e affamata”

Articolo successivo

Covid, Rezza “L’incidenza in lieve risalita”

0  0,00