Tari, in 5 anni aumento del 6,7%

1 minuto di lettura


Tra il 2017 e il 2021 la Tassa sui Rifiuti è aumentata in media del 6,7%, mentre nell’ultimo anno l’aumento è stato pari all’1,2% rispetto al 2020. È quanto emerge dallo studio del Servizio Lavoro Coesione e Territorio della UIL, che ha elaborato i costi in 107 città capoluogo di provincia.

sat/gtr

Articolo precedente

Con termovalorizzatori e biometano da rifiuti import gas -5%

Articolo successivo

Ucraina, Zelensky “L’Ue deve fare di più”

0  0,00