Microchip, D’Orta (Sony): “Difficile prevedere quando finirà la crisi”

1 minuto di lettura


Una crisi dopo l’altra. Non c’è pace per l’industria dell’elettronica. La guerra in Ucraina si aggiunge ai problemi legati alla mancanza di componentistica, iniziati circa due anni fa. “Nessun brand è in grado di sapere oggi quanto si concluderà questa crisi”, dice Angelo D’Orta, direttore marketing di Sony. Intervistato da Barbara Millucci per l’Italpress spiega come le aziende stanno correndo ai ripari.
abr/gtr/
Articolo precedente

Calcio: Champions. Marciniak arbitro di Juventus-Villarreal

Articolo successivo

Geopolitica del pavone, l’incredibile caso di Federico Rampini

0  0,00