Carfagna “Nuove sanzioni alla Russia? Italia non mostrerà timidezza”

1 minuto di lettura


“L’Italia farà la sua parte nel dibattito che è in corso sulle ulteriori sanzioni da applicare alla Russia. Sanzioni rispetto alle quali l’Italia non mostrerà alcuna timidezza perché Putin va costretto, con tutti i mezzi, a fermare la guerra e a sedersi al tavolo delle trattative di pace”. A dirlo il ministro per il Sud, Mara Carfagna, parlando con i giornalisti a Napoli.
gve/fsc/gtr
Articolo precedente

Calcio: Barcellona, richieste Rudiger troppo alte

Articolo successivo

Cresce il debito delle famiglie italiane

0  0,00