A Palermo Edison lancia Traiettorie Urbane contro la povertà educativa

1 minuto di lettura


Un progetto per aiutare gli adolescenti di Palermo a costruire il loro futuro: si chiama “Traiettorie Urbane” e a lanciarlo sono Edison, attraverso la Fondazione Eos, e l’impresa sociale Con i Bambini. Lo scopo è rafforzare l’offerta sportiva e culturale rivolta a ragazzi e ragazze tra gli 11 e i 17 anni e alle loro famiglie che vivono in sei quartieri: Danisinni, Zisa, Noce, Kalsa, Sant’Erasmo e Romagnolo.
mra/fsc/mrv
Articolo precedente

Nella sede di Marevivo nasce un grande sodalizio per il Tevere

Articolo successivo

Calcio: Napoli. Elmas “Solidi e forti, per il titolo ci siamo anche noi”

0  0,00