Riciclaggio internazionale, operazione tra Italia e Croazia

1 minuto di lettura


Da una frode fiscale di mezzo miliardo di euro, la Guardia di Finanza di Pescara ha scoperto un riciclaggio internazionale sull’asse Italia-Croazia. Congelati all’estero un milione e mezzo di euro.
abr/mrv/
Articolo precedente

Truffe e falso, a Reggio Calabria 10 ordinanze di custodia cautelare

Articolo successivo

Contributi Covid, la Guardia di Finanza sequestra 300 mila euro

0  0,00