Imprenditore agrigentino minaccia di gettarsi da tetto capannone

1 minuto di lettura


Protesta dell’imprenditore Salvatore Moncada. Questa mattina è salito sul tetto di un capannone a Porto Empedocle minacciando di gettarsi nel vuoto. Dopo la mediazione della Polizia e un lungo intervento telefonico del Prefetto di Agrigento l’uomo ha desistito dai suoi intenti.
pc/red
Articolo precedente

Carica Spalletti “Col pubblico diventiamo supereroi”

Articolo successivo

Finisce senza reti la sfida salvezza tra Empoli e Spezia

0  0,00