Crack da 100 milioni, imprenditore arrestato per bancarotta a Como

1 minuto di lettura


Evadeva il fisco per finanziare le sue imprese. La Guardia di Finanza di Como ha arrestato un imprenditore lariano per un crack di oltre 100 milioni di euro.
pc/gtr
Articolo precedente

Energia, 6 italiani su 10 favorevoli all’utilizzo del “nucleare pulito”

Articolo successivo

Fintech e banche, amici o nemici?

0  0,00