Il benessere degli adolescenti tra web e disconnessione

1 minuto di lettura


“Patti digitali” e giornate di disconnessione totale dal web per favorire il benessere degli adolescenti che oggi trascorrono la maggior parte del loro stato di veglia in Rete. Si tratta di “buone pratiche” e iniziative proposte alle scuole e messe a punto da professori ed esperti dall’Università Milano-Bicocca, in collaborazione con l’Associazione Psyché Onlus.

xb5/sat/red

Articolo precedente

Usa, una storica sentenza: la Corte Suprema si appresta a vietare l’aborto

Articolo successivo

Nasce la Fondazione Cortina, il Veneto si prepara alle Olimpiadi

0  0,00