Sanzioni alla Russia, Ciocca “Servono compensazioni”

1 minuto di lettura


“Servono misure coraggiose di compensazione perché le sanzioni, oltre a colpire Putin, colpiscono i cittadini e questi ultimi vanno indennizzati, protetti”. Lo ha affermato l’europarlamentare Angelo Ciocca (Lega) a margine della plenaria.

xf4/sat/red

Articolo precedente

Ucraina, Fico “L’Europa parli con una voce sola”

Articolo successivo

Nuovi italiani, i delitti (atroci) della gente “normale”

0  0,00