Siciliani a scuola da Mogol, dalla Regione 30 borse di studio

1 minuto di lettura


Siciliani a scuola di musica da Mogol. Sono trenta le borse di studio da destinare a giovani musicisti e autori siciliani, su iniziativa dell’Assessorato regionale dei Beni Culturali e dell’Identità siciliana, grazie a una collaborazione fra il Museo d’arte moderna e contemporanea Riso, il “Conservatorio Alessandro Scarlatti” di Palermo e il CET, “Centro europeo di Toscolano” diretto da Mogol e riconosciuto dal Ministero della Cultura. xd5/vbo/gtr/red
Articolo precedente

Intesa Sanpaolo, foto e sostenibilità nella Galleria d’Italia di Torino

Articolo successivo

Tg News – 17/5/2022

0  0,00