Accordi per l’innovazione, al Mise progetti per 3,5 miliardi

1 minuto di lettura


Le imprese hanno presentato al Ministero dello sviluppo economico 340 domande per richiedere 1,5 miliardi di agevolazioni previste dagli Accordi per l’innovazione. A tracciare un primo bilancio dell’iniziativa è il Mise.
fsc/gtr
Articolo precedente

Demare vince 13^ tappa del Giro, Lopez resta in rosa

Articolo successivo

Confedilizia: Spaziani Testa “Soa, ok slittamento ma resta ostacolo”

0  0,00