Edoardo Giordan, “Così la scherma mi ha fatto superare le difficoltà”

1 minuto di lettura


Edoardo Giordan all’età di 20 anni, a causa di una malattia erroneamente diagnosticata, ha dovuto subire l’amputazione dell’arto inferiore destro. È diventato un atleta paralimpico.
Radioimmaginaria, la radio degli adolescenti, ha raccontato come lo sport, in particolare la scherma, lo ha aiutato a superare un momento molto difficile.
abr/gtr/
Articolo precedente

Festa Conference, giallorossi sul bus scoperto per le strade di Roma

Articolo successivo

Franzetti “Più di 450 DS Store nel mondo”

0  0,00