In Italia 800mila nuovi fumatori, CoEHAR “Sono figli del Covid”

1 minuto di lettura


Cresce in Italia il numero di nuovi fumatori. Secondo il ministero della Salute sono 800mila in più rispetto al 2019: tra loro, più donne e più giovani. In aumento anche chi utilizza sigarette elettroniche e prodotti a tabacco riscaldato. Di questo si è discusso a Catania in occasione della prima conferenza italiana sulla riduzione del danno da fumo organizzata dal CoEHAR.
xe5/fsc/gtr
Articolo precedente

Bmw M4 Csl, il ritorno di una leggenda

Articolo successivo

Calcio: Nazionale. Insigne “L’addio all’azzurro? Per me è presto”

0  0,00