Pecoraro Scanio “Sbloccare l’area marina protetta Ketos a Taranto”

1 minuto di lettura


“Sbloccare la realizzazione di un’area marina protetta che chiamerei con nome greco dei cetacei Keitos. E’ importantissima anche per la riproduzione dei delfini. Questo è un modo di rilanciare la tutela della natura e il turismo sostenibile. Taranto merita questo rinascimento”. E’ l’appello al Governo di Alfonso Pecoraro Scanio, presidente della fondazione Univerde.

pc/gtr

Articolo precedente

Pnrr, Gentiloni “Con richiesta proroga in discussione intero piano”

Articolo successivo

Pozzecco “Guidare la Nazionale responsabilità enorme”

0  0,00