Bce, progressi limitati per convergenza Paesi verso l’euro

1 minuto di lettura


Dal 2020 i paesi dell’Unione Europea che non fanno parte dell’Eurozona hanno ottenuto risultati limitati nella convergenza economica con l’area, principalmente a causa delle difficili condizioni economiche. Lo rileva la Banca Centrale Europea nel Rapporto sulla convergenza di giugno 2022.
/sat
Articolo precedente

Tg Economia – 6/6/2022

Articolo successivo

Balneari, in 10 anni +25% imprese

0  0,00