Credito, Furlan “Le aziende bancarie devono rimanere sui territori”

1 minuto di lettura


“La ristrutturazione delle banche e le aggregazioni bancarie devono svilupparsi tenendo conto che il loro ruolo sociale impone anche la presenza sui territori perché le comunità non possono essere abbandonate”. E’ il pensiero di Fulvio Furlan, segretario generale Uilca, in occasione del VII Congresso Uilca Sicilia.

xd5/pc/gtr

Articolo precedente

Calcio: Benfica, rilancio Liverpool per Nunez

Articolo successivo

F.1: Vettel “Ritiro mi spaventa, non credo Hamilton si diverta”

0  0,00