Referendum, Armao “Politici che spingono su astensione si vergognino”

1 minuto di lettura


“I politici che dicono di non andare a votare si devono vergognare di fare politica. E’ come se un prete dicesse di non andare a messa”. Lo ha detto il vicepresidente della Regione siciliana, Gaetano Armao, a margine della conferenza di chiusura della campagna per il referendum del 12 giugno del “Comitato Sì per la libertà, sì per la giustizia” a Palermo.
xd7/pc/gsl
Articolo precedente

Ecco l’Europa ecologica: i ricchi in auto elettrica, gli altri a piedi

Articolo successivo

Università e imprese insieme, nasce Rome Technopole

0  0,00