Anelli “Da medici e infermieri scelte condivise per il futuro”

1 minuto di lettura


Un “patto di diamante” tra la Federazione degli Ordini dei Medici Chirurghi e degli Odontoiatri e la Federazione degli Ordini delle Professioni infermieristiche che, insieme, rappresentano quasi un milione di professionisti. È quello siglato nella prima riunione ufficiale dei due Comitati Centrali. “Senza medici e infermieri la sanità non ci può essere: le scelte sul futuro delle nostre professioni devono essere condivise”, commenta Filippo Anelli, presidente Fnomceo.
mgg/gsl
Articolo precedente

Bat, completato il tetto del nuovo Innovation Hub a Trieste

Articolo successivo

Mangiacavalli “Sinergia importante tra medici e infermieri”

0  0,00