Comunali, Palermo, Miceli “Prossimo sindaco meno votato della storia”

1 minuto di lettura


“Sono le elezioni più controverse di sempre, il prossimo sindaco di Palermo sarà il meno votato della storia della città”. Lo ha detto il candidato a sindaco di Palermo dell’area progressista, Franco Miceli, commentando il successo dell’avversario del centrodestra Roberto Lagalla eletto al primo turno.
xd7/trl/gsl
Articolo precedente

Comunali L’Aquila, Biondi “I cittadini ci hanno confermato fiducia”

Articolo successivo

Le mascherine non saranno obbligatorie agli esami di maturità

0  0,00