Bimba uccisa, Cc Catania “Quadro familiare infelice”

1 minuto di lettura


Quello che è emerso dalle indagini è un “quadro di una famiglia non felice, in cui la gioia della figlia Elena non ha compattato la coppia”. Lo ha detto il comandante del reparto operativo dei Carabinieri di Catania, il colonnello Piercarmine Sica, che in conferenza stampa ha illustrato alcuni particolari dell’omincidio della bimba di cinque anni, trovata morta in un campo incolto a Mascalucia, nel Catanese.
fag/red
Articolo precedente

5 miliardi per la valorizzazione dei territori

Articolo successivo

Under 21 agli Europei, ad Ascoli 4-1 all’Irlanda

0  0,00