Como, scoperta maxi frode fiscale nel settore della manodopera

1 minuto di lettura


La Guardia di Finanza di Como ha eseguito 14 misure cautelari e confiscato beni per 7,7 milioni di euro. Scoperta unqa imponente frode fiscale nell’ambito di una stabile associazione per delinquere, nel settore della fornitura di manodopera, delle pulizie, del facchinaggio, dei trasporti e della logistica al servizio della “grande distribuzione organizzata”.
pc/gsl
Articolo precedente

Hi-Tech & Innovazione Magazine – 21/6/2022

Articolo successivo

Tennis: Torneo Eastbourne. Per Sonego debutto sofferto ma vincente

0  0,00