Garavaglia “Lavorare coordinati tra regioni, governo ed Europa”

1 minuto di lettura


“Negli anni c’è stata una polemica paradossale sulle competenze in ambito turistico tra regioni e governo: la Costituzione afferma che le regioni devono lavorare in collaborazione con il governo e che tutti e due devono lavorare in coordinamento con l’Europa”. Così il ministro del Turismo Massimo Garavaglia in un incontro alla rappresentanza della Regione Lombardia a Bruxelles.
xf4/tvi/gsl
Articolo precedente

Ucraina, per oltre 2 italiani su 3 la fine della guerra è ancora lontana

Articolo successivo

Isee, questo sconosciuto

0  0,00