Turismo, via libera all’esonero contributivo

1 minuto di lettura


Via libera all’esonero contributivo per il turismo. Secondo quanto rende noto l’Inps, entro il 30 giugno dovranno essere presentate le domande da parte dei datori di lavoro del settore turistico e balneare che hanno effettuato assunzioni a tempo determinato o stagionale dal 1° gennaio al 31 marzo 2022.
mgg/gtr
Articolo precedente

Ue, Majorino “Giornata storica per Ucraina e Moldavia”

Articolo successivo

Tg Sport – 24/6/2022

0  0,00