Digitalizzazione, decisivo il coinvolgimento delle libere professioni

1 minuto di lettura


La digitalizzazione dell’Italia non può prescindere dal pieno coinvolgimento del suo tessuto professionale, che quotidianamente abilita e garantisce il funzionamento e lo sviluppo del sistema Paese. E’ quanto emerge dallo studio “I nuovi paradigmi del mondo delle professioni nella transizione digitale”, realizzato per Confprofessioni da The European House – Ambrosetti.
xc3/fsc/abr/gsl
Articolo precedente

Arriva “Bugatti”, il primo singolo in spagnolo di Aida Yespica

Articolo successivo

Tg Economia – 29/6/2022

0  0,00