L’Università delle Marche sbarca a Bruxelles

1 minuto di lettura


A Bruxelles è stato attivato un punto di coordinamento nato dall’accordo tra la Regione Marche e l’Università Politecnica delle Marche. “Annunciamo lo sbarco della Politecnica delle Marche e delle sue attività di formazione a Bruxelles nella sede della Regione – spiega il governatore Francesco Acquaroli – per una collaborazione che possa cogliere le opportunità europee strategiche per la crescita del nostro territorio”.
mgg/gsl
Articolo precedente

F.1: Gp Gran Bretagna. Norris “Razzismo? Hamilton forte, lo sostengo”

Articolo successivo

Biden “Sosterremo l’Ucraina finchè necessario”

0  0,00