Università e disabilità, cambia lo scenario

1 minuto di lettura


Cresce l’attenzione delle Università per le esigenze degli studenti con disabilità e con Disturbi Specifici dell’Apprendimento. Gli atenei hanno intrapreso un percorso di graduale miglioramento che riguarda i servizi e il supporto alla didattica, l’accessibilità delle strutture e il trasporto, il tutorato, il counseling e l’orientamento. È quanto emerge da un Rapporto dell’Anvur.
fsc/abr/gtr
Articolo precedente

Casini “Grazie al Governo c’è più ottimismo sui diritti TV”

Articolo successivo

Bugie politiche. Il trasformismo italico, da Crispi a Di Maio

0  0,00