Agrifood, la tradizione italiana al Global Youth Tourism Summit

1 minuto di lettura


Una full immersion nel mondo del turismo ma anche nel gusto e nella tradizione regionale italiana. Ai partecipanti al Global Youth Tourism Summit di Sorrento Nutella ha offerto una colazione proponendo ogni giorno diverse tipologie di pani italiani selezionati dai docenti dell’Università di Pollenzo tra oltre 200 specialità.

col/sat/mrv

Articolo precedente

Telefonata Conte-Draghi, si incontreranno lunedì

Articolo successivo

Imperio “Due ori a Giochi Mediterraneo un’emozione indescrivibile”

0  0,00